La tassa sull'abuso di plastica è giusta! Firma la Petizione

Lanciata sulla piattaforma Change.org una petizione per difendere la necessità di una Plastic Tax in Italia, ovvero di un'imposta sul consumo dei manufatti in plastica con singolo impiego, prevedendo nel contempo incentivi per le aziende produttrici di manufatti in plastica biodegradabile e compostabile. Una petizione che già in pochi giorni sta avendo grande successo, dimostrando che molti cittadini hanno ben chiaro che bisogna scoraggiare il più possibile l'utilizzo di prodotti monouso contenenti quella plastica che ogni giorno avvelena mare e terra. 

Uno studio dell'Ocse, pubblicato a luglio 2019, spiega come già in diversi Paesi membri siano in vigore tasse sulla plastica, o meglio, su determinati tipi di plastica e su determinati usi della plastica, come quella destinata agli imballaggi. Stati membri dell'organizzazione - come Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Lettonia, Paesi Bassi e Slovenia - hanno infatti scelto anche la leva fiscale per modificare il comportamento dei cittadini in questo settore. ed anche il Regno Unito ha introdotto una plastic packaging tax che entrerà in vigore da aprile 2022. 

Da ecologisti affermiamo che la plastica è utile, se ben usata, ma è diventata un mostro che infesta tutta la natura a causa dell’abuso che se ne è fatto. contenitori usa e getta - a partire dalle bottigliette, i Brik per il Tè, le incredibili confezioni in cui pesa più la plastica che il prodotto costano solo al consumatore che li deve pagare, anche se non li usa, quando devono essere smaltiti nella tassa dei rifiuti. Per questo una tassa sulla plastica è giusta. Questa tassa peserà solo sui consumatori disattenti e insegnerà loro a non consumare usa e getta, un'abitudine che danneggia il pianeta e l’economia familiare. Ci auguriamo di cuore che il Governo resista ai tanti lobbisti della conservazione e dell'inquinamento! 

Il nostro invito è quindi a diventare invece lobbisti del pianeta e della propria economia familiare: consuma meno plastica possibile! 

Firma la petizione a questo link cliccando quiChange.org

 

Ascolta i messaggi di tanti amici che condividono questa battaglia cliccando sul nomeEmilio Molinari Giovanni D'Amico Averaldo Farri Pietro Del Zanna Fabio Pianigiani GB Zorzoli Sergio Ferraris Giuliano Gabbani Francesco Girardi Michele Dotti

E a questo link Intervista di Fabio Roggiolani al Ministro Sergio Costa realizzata durante la recente Fiera internazionale Ecomondo / Key Energy 2019 a Rimini. 

 

Duccio Braccaloni, Redazione Ecquologia 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS