Il Sindaco di Abbadia San Salvatore applaudito al forum Qualenergia per aver scelto la geotermia a impatto zero!
Dopo l’incredibile attacco subito da Michele Anzaldi ed Oliviero Toscani, di cui ci occuperemo in altro articolo, segnaliamo il grande attestato per il Sindaco di Abbadia San Salvatore, Fabrizio Tondi, in occasione del Forum Nazionale Qualenergia di LEGAMBIENTE in svolgimento oggi e domani 4 dicembre 2019 a Roma (link evento): il Sindaco è stato acclamato dal mondo ambientalista e delle rinnovabili perché ha scelto con determinazione e coraggio la geotermia dei cicli binari che reintegra tutto nel sottosuolo senza inquinamento.
  
Alla base di tutto questo una centrale grande un decimo di quelle inquinanti dell’Enel e ubicata in un'area industriale con un ridotto impatto paesaggistico
 
Se il mondo politico non comincerà ad assumersi le sue responsabilità il Green New Deal sarà solo uno slogan! Oggi a Roma invece la presenza del sindaco è stata salutata come un grande segnale di cambiamento con l’applauso quasi liberatorio dei partecipanti, ovvero tutto il mondo dell’innovazione rinnovabile.
 
Al Forum ha partecipato Fabio Roggiolani di Giga, da sempre impegnato per l'affermazione della buona geotermia a ciclo binario e reiniezione totale, il quale, attaccando duramente gli "ANNIENTALISTI", più o meno consapevoli attivisti del nulla, ovvero del mantenimento dello status quo delle fonti fossili, ha invece invitato il Sindaco Tondi ad alzarsi innescando una spontanea reazione di sostegno ed entusiasmo di tutta l'intera sala.
 
 
 
La Redazione di Ecquologia
 
 
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS