Riarteco 2016: le ecomostra itinerante si mette in marcia

Un bellissimo itinerario di congiunzione tra Torino e Roma, quello di "Riarteco 2016 - il riconoscimento al rifiuto, la grande ecomostra legata all'upciclyng ed al riciclaggio del rifiuto in chiave artistica nel nome di  "rigenerare con l'arte, in modo eco-sostenibile, la Terra Madre". 

 

 

Siamo lieti di comunicare che il 16 marzo alle ore 17:30 a Torino, negli spazi aulici di Palazzo Cisterna in via Maria Vittoria 12, sarà inaugurata la eco mostra RiArtEco 2016. Un autentico riconoscimento al rifiuto che, successivamente, sarà ospitata a Genova, Pisa e Cerveteri.

 

 

La società contemporanea è attraversata dalla schizofrenia dell'immagine, oscillante tra un'incessante sviluppo tecnologico, come rinuncia al reale per l'irreale di cui è conseguenza l'isolamento, e la frenesia del consumismo, surrogato dei bisogni dell'uomo, che assopisce le coscienze con accomodanti verità fatte di plastica come, del resto la maggior parte degli oggetti di cui siamo circondati. Recuperare e riusare gli scarti come i rifiuti, quindi, equivale ad un atto etico e sociale espressione di una rivoluzione pacifica, ovvero il diritto ad un ambiente salubre e tutelato in tutte le sue componenti. Se l'artista è il demiurgo dotato di uno
sguardo capace di svelare a noi che "l'essenziale è invisibile agli occhi", invitandoci ad essere co-creatori assieme a lui, l'Arte è lo strumento privilegiato per edificare un nuovo mondo composto sulle note della creatività, sul recupero dei saperi e sui valori della condivisione, alla ricerca dell'unità perduta tra uomo e Creato.

Questo è RiArtEco, "rigenerare con l'arte, in modo eco-sostenibile, la Terra Madre", grazie ai protagonisti di questa emozionante esperienza: Paolo Beltrambini, Elena Bottari, Antonella Brusati, Adriana Bugliarelli, Lamberto Caravita, Cinzia Carrubba, Aldo Celle, Rossana Chiappori, Domenico Cocchiara, Arcangela Colella, Giuseppe Colucci, Giovanna Consolati, Angela Cosenza, Mamy Costa, Barbara Cotignoli, Agnese Del Gamba, Doris Scaggion DORISCA, Giovanni Erbabianca, Leonarda Faggi, Antonella Fenili, Mario Formica, Roberto Garbarino, Alessandra Guenna, Alberto Iannucci, Benedetta Jandolo, Sergio Andrea Lagomarsino, Davide Lazzarini, Paolo Lo Giudice, Benedetta Macini, Piergiorgio Maiorini, Angela Marchionni, Attilio Maxena, Laura Minuti, Giorgio Mozzo, Gabriella Oliva, Tamara
Pela’, Camilla Pratolini, Serena Pucci, Rossella Ricci, Marzia Rocha, Guido Roggeri, Adriana Romeo, Letizia Rostagno, Chiara Scaglia, Claudia Scalera, Ferdinando Segreti, laboratorio Selvaggiastro, Giovanna Sinatra, Simona De Stasio e Barbara Bergadano SNOB, Alessandra Spagnolo, Vito Totire, Stefania Verderosa.

Il Movimento RiArtEco

  • Pop Poin of Presence - Firenze
  • La Tela – Genova
  • Art Design Factory – Rivoli torinese
  • A.S.D.C. Interpolis_boxe - Cerveteri

Inaugurazione 16 marzo ore 17.30, Palazzo Cisterna, via Maria Vittoria 12, Torino

Date e città di Riarteco

Torino dal 16 marzo al 24 marzo - Palazzo Cisterna via Maria vittoria 12

Genova dal 31 marzo al 9 aprile - Loggia della Mercanzia, piazza dei Banchi Sampierdarena

Sampierdarena - Genova dall’11 aprile dal 23 aprile - Centro Civico Buranello, via Giacomo Buranello, 1

Pisa - dal 30 aprile al 7 maggio - SMS Centro Espositivo San Michele degli Scalzi, viale delle Piagge

Cerveteri (Roma) dal 13 maggio al 21 maggio - Case Grifoni, Piazza Santa Maria

Per maggiori info:

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS